Fondamenti giuridici

Il Comitato provinciale per le comunicazioni si basa, da un lato, su una legge statale e, dall’altro, su una legge provinciale (legge statale n. 249/1997 e legge provinciale n. 6/2002).

I suoi compiti sono di duplice natura: da un lato, il Comitato opera nella veste di organo esecutivo dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni; dall’altro, è l’organo consultivo dell’amministrazione provinciale.

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni è stata costituita con legge statale n. 219/1997; il Comitato provinciale per le comunicazioni con legge provinciale n. 6/2002.

Il Comitato provinciale, al pari di AGCOM, è indipendente e svincolato da direttive di terzi. L’autorità di vigilanza AGCOM risponde del proprio operato al Parlamento; il Comitato rende conto al Consiglio della Provincia. Mentre l’autorità AGCOM è competente per i media operanti a livello nazionale, il Comitato si occupa dei media locali.

Ricerca
  • Regolamento interno

    (Art. 2, comma 8 della legge provinciale 18 marzo 2002, n. 6 - approvato all’unanimità dal Comitato provinciale per le comunicazioni nella seduta del 10-9-2004)

     
  • Decreto del Presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano n. 113/19 del 03/09/2019

    Istituzione del Comitato provinciale per le comunicazioni

     
  • Legge provinciale 19 luglio 2013, n. 11

    "Norme sulle comunicazioni all’art. 20"

     
  • Legge provinciale 23 luglio 2007, n. 6

    "Norme sulle comunicazioni all’art. 20"

     
  • Legge provinciale 18 marzo 2002, n. 6

    "Norme sulle comunicazioni e provvidenze in materia di radiodiffusione"

     
  • Legge 3 maggio 2004, n. 112

     
  • Legge 28 dicembre 2001, n. 448

     
  • Legge 22 febbraio 2000, n. 28

    Legge 22 febbraio 2000, n. 28 "Disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica" (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 43 del 22 febbraio 2000) come modificata dalla legge 6 novembre 2003, n. 313 "Disposizioni per l’attuazione del principio del pluralismo nella programmazione delle emittenti radiofoniche e televisive locali" (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 268 del 18 novembre 2003)

     
  • Legge 23 dicembre 1998, n. 448

     
  • Legge 31 luglio 1997, n. 249

     

Logo - Südtiroler Landtag