Comunicazioni

  • Elezioni comunali e par condicio

    Si avvicinano le elezioni comunali in Alto Adige, in programma il prossimo 3 maggio. 45 giorni prima di esse, e quindi a partire dal 19 marzo, entra in vigore la par condicio, normativa in base alla quale deve essere garantita a tutti i partiti, a tutte le liste e a tutti i candidati e le candidate un accesso equo e paritario ai mezzi di comunicazione. Ciò riguarda in primo luogo radio e televisione, ma si riferisce anche alle attività di comunicazione delle pubbliche amministrazioni. La par condicio è disciplinata dalla legge 22 febbraio 2000, n. 28. Chi desidera avere informazioni più dettagliate in merito può rivolgersi al Comitato provinciale per le comunicazioni.

  • Sussidi ai media privati: La Provincia integra le somme

    In questi giorni la maggior parte dei media privati – radio, TV e testate online – troveranno sul loro conto corrente denaro che va ad integrare le provvidenze che la Provincia concede ogni anno ai media privati. Gli importi supplementari distribuiti in questi giorni derivano da un’eccedenza che si è creata nei fondi provinciali destinati ai media. Ogni anno la Provincia stanzia 1,5 milioni di euro per sostenere i media privati dell’Alto Adige. Analogamente, lo Stato dal canto suo, investe annualmente una somma simile nell’emittenza privata.

  • Referendum consultivo sul Tram: vige la Par Condicio

    Il 24 novembre gli elettori del comune di Bolzano sono chiamati ad esprimersi in una votazione sull’eventuale costruzione di una linea tranviaria da Ponte Adige a Viale Stazione. Questa consultazione è soggetta alla legge sulla Par Condicio (legge statale no. 28/2000), volta a garantire ai soggetti politici la parità di accesso ai mezzi di informazione durante la campagna elettorale.

  • Il portale Conciliaweb compie un anno

    L´Autorità garante delle comunicazioni sintetizza i risultati ottenuti e annuncia nuove regole.

  • Ultima relazione annuale di questa consiliatura dell’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni AGCOM

    Presentata alla Camera l’ultima relazione annuale di questa consiliatura dell’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni AGCOM Elogiati i Comitati regionali per le comunicazioni Governo e Parlamento ora sceglieranno i nuovi Commissari dell’Autorità per la prossima consiliatura settennale.

  • Stati generali dell’editoria

    Il Governo Conte ha voluto organizzare una serie di incontri con gli addetti al lavoro per confrontarsi sul futuro del settore dell’informazione e dell’editoria.

  • Agevolazioni provinciali per tv, radio e media online locali

    Le domande per i sussidi della Provincia autonoma di Bolzano per l’anno 2018 devono essere inoltrate al Comitato per le comunicazioni entro e non oltre il 20 giugno 2019.

  • Conciliare online

  • Elezioni europee del 26 maggio 2019

    Pubblicata la delibera Agcom 94/19/CONS, che detta le regole della par condicio per il periodo elettorale.

  • Hanno parlato male di te in TV?

    Allora hai il diritto alla rettifica!

Logo - Südtiroler Landtag